16
Sab, Dic

Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

“Bene l’approvazione del tax credit per le librerie nella Legge in Bilancio. È un segnale concreto per la promozione e la crescita del libro.”

Così in una nota il deputato barese del PD, Alberto Losacco.

“Da tempo – dice Losacco – chiedevamo interventi specifici per la tutela e la valorizzazione delle librerie, in particolare nel Mezzogiorno, dove si sconta una cronica carenza di luoghi destinati non solo alla vendita del libro, ma in grado anche di essere dei punti di riferimento culturali. Su questo mi ero confrontato anche col MIBACT presentando una specifica proposta per l’apertura di librerie in quelle realtà che ne sono sprovviste, 2 comuni su 3 nel Mezzogiorno.

Con l’emendamento promosso dal Partito Democratico e dal Ministro Franceschini, si dà un segnale che va proprio in questa direzione, mettendo in campo risorse economiche significative, 9 milioni di euro in due anni sotto forma di credito d’imposta, con sconti che possono raggiungere i 20mila euro nel caso delle librerie indipendenti ossia “che non risultino ricomprese in gruppi editoriali dagli stessi direttamente gestiste” e di 10mila per gli esercenti. E’ una misura molto positiva", conclude il deputato barese del PD