16
Sab, Dic

Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Giovedì 30 novembre 2017 alle ore 18.00, presso la Sala Convegni del Palazzo Marchesale-Carducci del Comune di Fragagnano, avrà luogo un seminario informativo dal nome al quanto incisivo: “Microprestito d’Impresa della Regione Puglia”. Un valido supporto in favore delle microimprese già presenti ed operative sul territorio. Il seminario è organizzato dall’Associazione Asset Network APS e patrocinato dal Comune di Fragagnano.

Al tavolo dei relatori, saranno presenti: Giuseppe Fischetti, sindaco del Comune di Fragagnano, Massimiliano Cannarile, assessore alle attività produttive di Fragagnano, Carmen Valente in qualità di presidente di Asset Netwrok APS e Maria Teresa Marangi, consulente finanza agevolata. Il Microprestito di Impresa è un finanziamento a tasso zero erogato dalla Regione Puglia in favore di imprese operative ed esistenti della Regione Puglia.

locandina 30.11.17 min

E’ lo strumento con cui la Regione Puglia offre alle microimprese pugliesi già operative e non bancabili un finanziamento per realizzare nuovi investimenti. La difficoltà di accesso al credito ha assunto negli ultimi mesi, per le microimprese, connotati particolarmente critici, mettendo a rischio la sopravvivenza delle imprese stesse e generando gravissimi impatti occupazionali in termini di mantenimento dell’occupazione attuale. Ancor più gravi gli impatti in termini di occupabilità, in particolare giovanile. L’impossibilità di accedere al credito, infatti, impedisce alle microimprese di effettuare nuovi investimenti e, di conseguenza, l’assenza dei nuovi investimenti incide sulle possibilità di nuova occupazione.

Fundraising

Sul territorio regionale è molto elevata la domanda di accesso a crediti di lieve entità, soprattutto da parte di soggetti di piccola dimensione. Il seminario, organizzato per giovedì 30 novembre a Fragagnano, ha  lo scopo di fornire informazioni su questo valido strumento che la Regione Puglia mette a disposizione, proprio perché molto spesso vi è una scarsa informazione sulle agevolazioni di cui le imprese potrebbero beneficiare. Il finanziamento ha un importo massimo di 25.000 euro e potrà essere restituito in cinque anni. I beneficiari potranno essere le imprese artigianali, servizi commerciali e  liberi professionisti. L’ Ass. Asset Network A.P.S. nasce nel 2017 per volontà dei tre soci fondatori: Carmen Valente, Massimiliano Lamendola e Maria Teresa Marangi, rispettivamente presidente, vice e segretario.  Ciascun componente del team tecnico, un pò come richiama il logo dell'associazione, è da diversi anni impegnato come professionista sul territorio, con un lavoro costante finalizzato allo sviluppo socioeconomico del territorio, nel rispetto dell’ambiente e dei soggetti più deboli. I tre tecnici, rispettivamente commercialista, consulente aziendale e ingegnere, intervengono su tematiche fondamentali come lo Sviluppo socio economico del territorio, riconoscimento e impiego delle risorse del territorio per creare opportunità di lavoro nell’ambito dell’agricoltura, turismo, artigianato, commercio e servizi socio assistenziali sotto le diverse forme giuridiche. Inoltre si occupano di creazione e animazione reti e partnership trasversali pubblico / private,  stimolando  la collettività ad una nuova occupazione e supporto idee progettuali. 18010903 1503813209638399 7620238764272207798 n

L’associazione organizzatrice del seminario, fin dalla sua fondazione si è prefissata una mission e obiettivi specifici come: sostenere il territorio, la comunità e favorire lo sviluppo locale attraverso la promozione dell’innovazione ed eco – innovazione, della cultura e della collaborazione professionale. Cerca di creare e di animare reti e partenariati locali che possono far emergere eccellenze imprenditoriali, manageriali, intellettuali, culturali, enogastronomiche e naturalistico, in grado di valorizzare il patrimonio sociale, economico ed antropologico del territorio. Altre attività promozionali sono promuovere la creazione di luoghi che favoriscono la nuova occupazione, con particolare riferimento all’imprenditoria giovanile e non, attraverso il sostegno all’apertura di spazi commerciali e artigianali, all’innovazione economica e sociale, alla formazione, alla produzione culturale, all’attività sportivo aggregativa, finalizzate ad un nuovo sviluppo economico, sociale e culturale ed ecologico per i cittadini del territorio.3d people connect puzzles

Diffonde sul territorio  il valore aggiunto che si crea dallo scambio di buone prassi e metodologie innovative sviluppate nell’ambito della progettazione regionale, nazionale ed europea. Educa la cittadinanza verso i  principi  della salvaguardia dell’ambiente,  dell’eco-sostenibilità e dell’efficienza energetica e stimola le imprese nei processi di internazionalizzazione e più in generale di sviluppo del proprio business. RETE

In contesti locali, il team tecnico dell’Asset Network APS esercita ogni altra attività che sia ritenuta utile al perseguimento delle finalità sociali, come ad esempio promuovere ed organizzare attività ricreative come  spettacoli, fiere ed iniziative culturali in genere. Svariate sono le attività socioculturali che Asset Network APS ha realizzato in questo anno di attività, attività cooperative con altre associazioni e cooperative, atte alle sensibilizzazione socioculturale del contesto stesso.