22
Dom, Apr

Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La Pro Loco di Pulsano, guidata dal presidente Francesco Vergallo e dal neo organo direttivo, composto da: Luca Adamo, Cosima Presicci, Gianluca Magrì, Emanuele Corasaniti, Feliciana Lamberti e Giammario Spada, annuncia una conferenza stampa,  sabato 7 aprile alle ore 10.30 presso il Castello De Falconibus di Pulsano, alla presenza del Consigliere Regionale Cosimo Borraccino, delle forze politiche locali e di tutte le associazioni che vorranno partecipare, al fine di chiarire la propria posizione in merito all’avvenuta sospensione della stessa dall’organo nazionale UNPLI, questione per la quale non si conoscono ancora le reali motivazioni.

 

1459727 599988136814625 5475963846863737958 n

Di seguito, si riporta una nota stampa redatta per l'accaduto.

“Accogliamo con stupore e profonda preoccupazione la nota allegata nella mail del 02 febbraio 2018 con la quale la Pro Loco viene ufficialmente sospesa dall’Unpli Puglia per 24 mesi – ha affermato Francesco Vergallo, Presidente della Pro Loco di Pulsano. Esprimiamo tutto il nostro rammarico nell’aver dovuto apprendere questa grave notizia via mail. È opportuno, a questo punto, chiedersi quali siano le reali motivazioni per cui non è giunta, alla nostra segreteria, alcuna comunicazione preventiva che avrebbe potuto permetterci di comprendere le oggettive ragioni di tale azione e, soprattutto, perché non è stato programmato alcun incontro finalizzato alla condivisione ed al confronto sulle reciproche posizioni.

29062852 1343066922506739 7848170139135508480 n

Ritengo necessario sottolineare la nostra buona fede e la valenza assolutamente positiva della collaborazione e delle relazioni con l'UNPLI in questi anni di attività. La Pro Loco di Pulsano non ha mai compiuto azioni atte a ledere l’immagine dell’UNPLI Puglia. Al contrario, l’Associazione ha sempre svolto il proprio compito per il bene della comunità e nel rispetto delle regole come un buon padre di famiglia. Il 14 gennaio scorso abbiamo difatti regolarmente ricevuto l’accettazione per l’affiliazione UNPLI relativa all’anno 2018.

Proprio per questo motivo, ci sembra più distonico ed ingiusto un tale provvedimento. Le nostre comunicazioni ufficiali hanno sempre interessato direttamente il coordinamento locale e le Pro Loco della Delegazione Magna Grecia e mai sono apparse su giornali o mezzi di comunicazione online, diventando dunque di pubblico dominio. Il 30 marzo abbiamo appreso che il ricorso presentato dalla nostra associazione non è stato accolto dal Collegio dei Probiviri che ha quindi confermato questa, a nostro parere assurda, sospensione.

È bene chiarire, soprattutto a coloro che hanno in questi giorni chiesto informazioni a cui va il nostro ringraziamento per la vicinanza dimostrata, che la Pro Loco di Pulsano NON CHIUDERÀ in quanto l’adesione all’UNPLI è del tutto volontaria e non obbligatoria. Continueremo a svolgere le attività programmate con la speranza che la collettività, le istituzioni e tutte le forze politiche facciano quadrato attorno alla nostra associazione per difendere il sacrosanto diritto alla democrazia”.

 

CONFERENZA STAMPA

SABATO 7 APRILE 2018 - ORE 10.30

CASTELLO DE FALCONIBUS, VIA COSTANTINOPOLI 10

74026 PULSANO (TA)