22
Sab, Set

Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nell’intero mese di giugno, l’antico Feudo di Freganianum (Comune di Fragagnano) è in totale fervore per i consueti preparativi del Torneo dei Rioni “ Possessio Freganianum ” IV edizione 2018. Il progetto artistico è a cura dell’Associazione di Promozione socioculturale “ Terra Nostra ” di Fragagnano, la cui guida è affidata alle mani del Presidente Orazio Surgo.

Venerdì 15 giugno, alle ore 17.00 dal settecentesco portale del possente Palazzo Marchesale, si inaugurerà la giornata rievocativa a Tema Medioevale, la quale, sancirà l’incipit del Torneo dei Rioni. Giornata tale in cui si potrà assistere: all’Atto di Affidamento del Possessio Freganianum, al Giuramento di ciascun Caporione, al Cenacolo Medioevale e ai primi giochi del torneo, tra cui il singolare Bando di Sfida e la Sfilata di Monna Primavera.  L’antico feudo,  è stato addobbato con stendardi e gonfaloni dei quattro colori principali di ciascun rione di matrice medioevale, proprio per rimarcare la propria appartenenza ai rioni che compongono il feudo. Giallo per Rione Castello, Blu per Rione Critazzi, Verde per Rione Monte Santa Sofia ed infine rosso per il Rione Solis Ardentius.

Cattura

  

Tale evento, nato nella I^ edizione come evento di aggregazione sociale e culturale, si è sviluppato per offrire momenti ludici e di condivisione fra ogni tipologia di individuo, dal giovanissimo al meno giovane. La commissione artistica, presieduta da Romina Massaro, regista dell’associazione e dall’operatore culturale Vincenzo Ludovico, ha strutturato due parti fondamentali, infatti nella prima parte la comunità fragagnanese assisterà alla Pars Historica, in cui sarà presente la presentazione storica del feudo, dei quattro Rioni individuati nell’assetto urbanistico del contesto storico di Fragagnano e la Pars Ludica, in cui sarà presente il vero e proprio scontro tra le squadre giocatrici. Da una dichiarazione di Vincenzo Ludovico si evince che: « La suddivisione in rioni di un Possessio Maediae Aetatis, è un’antichissima pratica di suddivisione sistematica del terreno di matrice greca, tale pratica è rintracciabile nella Centuriazione. Codesta pratica è la ristrutturazione di un contesto agrario al fine di creare le condizioni necessarie per la vita a comunitaria ». Ed ancora: « Abbiamo ritenuto di riproporre anche in questa edizione, l’infeudamento e l’affidamento del feudo di Freganianum, proprio per dare un’impronta storica alle nostre radici, molto spesso cadute nel dimenticatoio ». Conclude Ludovico: « Inoltre, rievocare tale avvenimento storico, pone l’accento sulla propria storia locale e cultura del territorio, promuovendo la conoscenza storica del proprio spazio ecumenico ». Il Torneo dei Rioni è, dunque, un torneo basato su sfide dilettantistiche ed agonistiche realizzate dalle diverse squadre dei quattro rioni, strutturate in due tipologie di gare: gare per bambini e gare per adulti. Infatti anche nella IV edizione, sarà presente il torneo destinato ai più giovani, con l’acquisizione del tanto sospirato Pallium Minor. La giornata dedicata ai più piccoli sarà messa in opera sabato 16 giugno presso il Campo Sportivo. La giornata conclusiva, in cui si combatterà con le unghie e con i denti, per la conquista del Pallium Maior, sarà di nuovo in Piazza, in pieno Centro Storico. Il Torneo dei Rioni è patrocinato dal Comune di Fragagnano, dalla Regione PugliaAssessore all’Industria Turistica e Culturale dott.ssa Loredana Capone, dal Gruppo di Azione Locale G.A.L. Terre del Primitivo di Manduria – Presidente dr. Dario Daggiano e Direttrice dott.ssa Rita Mazzolani, dal Touring Club Italiano, capeggiato dal console dr. Giovanni Colonna, da Puglia Events e da Puglia Promozione. Il presente è partner del progetto " Radices ", finanziato dalla Regione Puglia nell'ambito dell'avviso pubblico " Spettacolo dal Vivo e Residenze Artistiche, sez. Teatro ( Regione Puglia, FSC 2014/2020 - Unione Europea - Ass. Industria Turistica e Culturale - PiiiL Cultura In Puglia 365). E’inoltre, parte integrante del cartellone artistico denominato “Edictum Freganianum A.D. 2018 ”.

Il messaggio che, l’Associazione “ Terra Nostra ” di Fragagnanosi augura di trasmettere all'opinione pubblica, è più che propositivo. Il Torneo dei Rioni non rappresenterà solo ed esclusivamente un evento culturale finalizzato semplicemente all'intrattenimento, ma alla sua origine, c’è un messaggio di rinascita, di amore per la propria storia locale e per la promozione culturale e sociale. Ma soprattutto per il benessere del cittadino, discipline che l’Associazione “Terra Nostra” ha scelto come ragione utile di vita. Un contributo che ha voluto dare al territorio di Fragagnano, alla sua cultura, al suo popolo e alle sue nobili origini. Mai come quest’anno è convinta di dover proseguire la strada intrapresa, grazie all'apprezzamento di tutti, continuando a studiare, analizzare le fonti e recuperare un patrimonio non più completamente visibile, ma che esiste, scritto nelle pagine della terra. Sono lì ed aspettano solo di essere sfogliate dalle mani più sapienti ed essere lette dagli occhi più sagaci. Per la realizzazione dell’intero progetto, sono stati utilizzati testi generali e specifici per la consultazione e fruizione storica del territorio.

 

Promo: https://www.youtube.com/watch?v=VEMoIE3nO7s&feature=youtu.be