25
Mar, Set

Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia, il Dipartimento Nazionale Protezione Civile, e la Confraternita Misericordia di Maruggio, organizzano dal 18 al 22 giugno 2018, il campo scuola dal singolare nome “ anch’io sono la protezione civile ”. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Maruggio è rivolta a tutti i ragazzi dai 10 a i 13 anni. L’evento, nato a misura di bambino, nasce dalla collaborazione anche con la cooperativa di lavoro Solidarietà e Lavoro Soc. Coop, società Italfire, media partner del campo scuola, che avrà luogo c/o il Palazzetto dello Sport “ Mennea ”, sito in via G. Dannunzio a Maruggio, sarà l’Ass. di promozione socioculturale Maruggio e Dintorni Story

MANIFESTO FINITO 2

 

Il progetto “Anch’io sono la protezione civile”, organizzato per la prima volta presso il Comune di Maruggio, promosso dal Dipartimento della Protezione Civile, nasce nel 2007 con lo scopo di realizzare un significativo investimento nelle attività di promozione della cultura di protezione civile con particolare riguardo alla prevenzione degli incendi boschivi, attraverso il diretto coinvolgimento delle giovani generazioni in attività sia formative che di carattere pratico. Il progetto, sin dai suoi esordi, è stato reso possibile grazie al supporto del Volontariato di protezione civile al quale è stata affidata la realizzazione dei campi scuola su tutto il territorio. Tra le innovazioni di tale progetto: ulteriori aree tematiche che riguardano nello specifico il Servizio Nazionale della Protezione Civile e i Piani Comunali di protezione civile. Per i volontari, inoltre, l’esperienza del campo rappresenta un’importante opportunità per presentare le attività della propria organizzazione anche attraverso la divulgazione di proprio materiale, al fine di coinvolgere quanto più possibile i ragazzi, amici e parenti alla vita associativa, per farne magari anche dei futuri volontari. È l’occasione per ribadire il bagaglio di valori del volontariato, le attività di intervento e il senso di appartenenza alla comunità.

Pubblicazione2

 

Da una nota stampa della Confraternita Misericordia di Maruggio, si evince che, il progetto è organizzato dalla sinergia tra Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e la Confraternita di Misericordia di Maruggio, nella persona del Governatore Fracesco Destratis. Gli obiettivi generali del progetto: contribuire alla tutela del patrimonio boschivo e naturalistico, della vita umana e alla riduzione di danni derivanti da incendi boschivi e alla prevenzione dei rischi in genere; stimolare e favorire la sensibilità e la consapevolezza nei giovani; favorire la conoscenza delle attività della protezione civile come strumenti utili alla sicurezza; agevolare la crescita dei livelli di responsabilità locale e sviluppare una cultura volta alla sicurezza in termini di resilienza per contribuire all’attività di prevenzione dei rischi. Anch’io sono la protezione civile ” propone, dunque, un obiettivo principale: la diffusione e la promozione culturale del rispetto del territorio e la conoscenza delle attività di protezione civile come esercizio di vivere civico, rivolto alle giovani generazioni, agli uomini e donne del domani.

Misericordia Maruggio

 

Come da programma, lunedì 18 giugno sarà la prima giornata dedicata al singolare progetto, che per la prima volta, sarà realizzato presso il Comune di Maruggio. Infatti già dalle ore 08.30 è prevista l’iscrizione e l’incorporamento dei ragazzi con visite guidate all’interno del campo con attività ludiche. Alle 18.30, alla presenza di organi di stampa, autorità civili e militari, avverrà l’inaugurazione del campo scuola di protezione civile, con la presentazione ufficiale del progetto. Saranno presenti infatti: Francesco Destratis, Governatore della Misericordia di Maruggio, il dr. Alfredo Longo, Sindaco di Maruggio, Mariangela Chiego, Ass. alla P.I e Giovanni Maiorano, Ass. alla P.S. di Maruggio.

Inoltre, durante la serata di inaugurazione, saranno consegnati gli attestati di certificazione BLDS dei corsisti che l’hanno ottenuta. L’occasione è colta, inoltre, per rendere nota la donazione di un defibrillatore semi automatico DAE da parte dell’ ACLI MaruggioCircolo “San Giovanni Battista”, alla struttura che ospiterà il campo scuola.

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare il Governatore della Confraternita Misericordia Maruggio, il Sig. Francesco Destratis al 344.0405083 o al 340751102.