17
Lun, Dic

ARNESANO (LECCE). In occasione della Giornata internazionale delle Persone con disabilità (che si celebra il 3 dicembre), la casa editrice Il Raggio Verde in collaborazione con l’associazione “Le ali di Pandora”, l’associazione “ Cuore e mani aperte verso chi soffre” e la testata giornalistica “Arte e Luoghi” organizzano per domenica 2 dicembre la terza edizione della manifestazione “Diversità è Ricchezza”. Nelle precedenti edizioni la manifestazione si è svolta con successo a Tricase, Modigliana, Lecce, lo spirito è racchiuso in due parole: inclusione e condivisione nel solco di quanto scriveva anni fa la scrittrice Rina Durante“Nel levigatissimo mondo degli uguali la disabilità è ricchezza”.

Anche per quest’anno ci sarà un ricco programma che a partire dalle ore 17 prevede una serie di interventi con testimonianze, performance d’arte, una staffetta Letteraria aperta a tutti, il coinvolgimento di alcuni clown volontari  – Confettina Nasicchio Pirilla Pucci Snoopy –  che quotidianamente si occupano di clowterapia e che accoglieranno il pubblico dei giovanissimi.

Dopo i saluti del sindaco Emanuele Solazzo, la serata vedrà alternarsi gli interventi d

A latere anche una fiera libraria organizzata dalla stessa casa editrice che donerà il 50% del ricavato all’associazione “Cuore e mani aperte per chi soffre” fondata da don Gianni Mattia. Anche la pasticceria “Le Mille voglie” destinerà i suoi prodotti alla raccolta fondi.

La serata, moderata dai giornalisti Raffaele Polo e Antonietta Fulvio, si aprirà con l’intervento dell’artista poeta Maurizio Martina che firma il manifesto “Ciascuno entrambi” (in allegato) che vuole aprire una concreta riflessione sulla percezione distorta delle diversità. “Chiedo  – scrive Maurizio Martina –  di aprire una profonda riflessione sul concetto di pietà, lavorando a dissolvere il senso di opacità che lo avvolge ripulendolo da impurità intollerabili quali le forma di pietismo, fraintendimenti e abusi; delineando un percorso inequivocabile in direzione del rinnovo, per raggiungere un primo risultato di equità.

La pagina dei muri è da voltare. Si ricorda che “Ciascuno è Entrambi”. La generosità verso gli altri genera giustizia”.

Seguirà l’intervento di Emanuele Solazzo sindaco di Arnesano e a seguire le performance “E se eri tu così? Eh? E ridi, ridi” con

Ambra Biscuso, Tiziana Buccarella, Daniela Cecere, Barbara Del Piano, Giorgina Elia, Michela Maffei, Gabriella Taurisano. Sarà poi la volta di Giuseppe Zippo, pasticciere e fondatore del brand Le Mille Voglie, che racconterà il rapporto con la malattia che ha portato via la sua mamma  “La SLA con gli occhi di un figlio”. Seguiranno gli i

nterventi e le testimonianze  del gruppo Pecore NereAmbra Biscuso, Donatella La Rocca, Maria Martemucci, Giusy Petracca, Teo Mollaian e Michela Del Tinto.

Infine al via la staffetta letteraria con gli autori della casa editrice e quanti vorranno leggere, proporre uno scritto o semplicemente far sentire la propria voce.

La partecipazione è libera e l’invito è esteso a tutti.

Programma

Diversità è Ricchezza – terza edizione

Staffetta letteraria | Chiamata alle Arti

Serata di sensibilizzazione e raccolta fondi per l’associazione

“Cuore e mani aperte verso chi soffre” onlus

ore 17.00:  “Un addio è un infinito fantasma”  di Maurizio Martina edizioni Il Raggio Verde

ore 17.15:  Introduzione e coordinamento di Raffaele Polo e Antonietta Fulvio

Intervento di Emanuele Solazzo Sindaco di Arnesano

ore 17.30:  Performance “E se eri tu così? Eh? E ridi, ridi”

con Ambra Biscuso Tiziana Buccarella Daniela Cecere Barbara Del Piano

Giorgina Elia Michela Maffei Gabriella Taurisano

ore 17.45:  “La SLA con gli occhi di un figlio”. Intervento di Giuseppe Zippo

ore 18.00:   Interventi e testimonianze  del gruppo Pecore Nere:

Ambra Biscuso Donatella La Rocca Maria Martemucci Giusy Petracca

Teo Mollaian e Michela Del Tinto

Accoglieranno i più piccoli i clown Confettina Nasicchio Pirilla Pucci Snoopy

ore 19.00:  Staffetta Letteraria aperta al pubblico | ingresso libero