14
Mon, Oct

Dopo il Congresso nazionale Ferpi, Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, tenutosi a Milano lo scorso 20 luglio, Gennaro Del Core è stato nominato delegato per le regioni di Puglia, Basilicata e Calabria. Libero professionista, consulente in marketing e comunicazione, barese, 40 anni, affianca ormai da anni organizzazioni sia pubbliche che private. In seguito ai nuovi e recenti ingressi in Ferpi di associati delle tre regioni dello scorso 23 settembre si è formalmente costituita anche la delegazione territoriale, primo passo verso un’azione più incisiva a sostegno della categoria.

 

Sottolinea Gennaro Del Core: “Siamo molto fiduciosi di poter fare un buon lavoro per i comunicatori, le imprese, gli enti e quindi per i cittadini. Ringrazio la Presidente nazionale Rossella Sobrero per la fiducia nell’accordarmi questa responsabilità. Puglia, Basilicata e Calabria hanno tessuti imprenditoriali ed istituzioni molto importanti e la nostra delegazione intende fare la sua parte per agevolare le interlocuzioni.

La rivoluzione digitale ormai è realtà, al punto che si parla di un nuovo umanesimo. La comunicazione non solo non è esclusa da questo processo – spiega il delegato Ferpi – ma, al contrario, è uno dei settori maggiormente coinvolti. Si tratta di un comparto che comprende diverse figure professionali che, purtroppo, spesso non hanno ancora un percorso formativo definito ed un “approdo” in una categoria di riferimento. Le aziende ricercheranno sempre più profili tecnologici e digitali, che in pochi saranno in grado di ricoprire per mancanza di una adeguata formazione. Oggi sono cambiati strumenti, linguaggi e persino finalità: non basta comunicare, bisogna ‘ingaggiare’.

Ferpi è l’associazione che rappresenta i professionisti delle Relazioni Pubbliche e della Comunicazione, persone che, come recita lo statuto, svolgono un’attività finalizzata a creare, sviluppare e gestire sistemi di relazione con i pubblici influenti per il raggiungimento degli obiettivi perseguiti da singoli, imprese, enti, associazioni, amministrazioni pubbliche e altre organizzazioni. Sono tanti i temi sul tavolo – così chiosa Del Core -, da quello della sostenibilità ambientale che riguarda tutti noi a quelli più strettamente legati alla nostra categoria, ma contiamo di coinvolgere sempre più professionisti per affrontarle insieme“.