16
Dom, Dic

http://www.vivereinviaggio.com/test/wp-content/uploads/2010/11/monti-dauni.jpgTROJA – Sono ben cinque le proposte di A.c.t! – Associazione Culturale & Turistica per venire a scoprire i Monti Dauni. Sono cinque itinerari che mirano a far conoscere i borghi e le loro ricchezze artistiche, i loro incantevoli scenari naturali e le tradizioni culturali, le loro antiche pratiche devozionali e lo straordinario patrimonio dei sapori. Un primo tour nei Monti Dauni che proseguirà in estate con altri itinerari alla scoperta di tutti i trenta borghi del territorio. Le proposte sono state preparate in collaborazione con l’Associazione Camperisti Trojani, ma naturalmente sono aperte a tutti coloro che volessero scoprire il fascino di questa terra. Il programma è fitto di eventi ed iniziative.

Leggi tutto...

http://www.colorivivacimagazine.com/images/big/cioccolatacalda081311.jpgMOLFETTAAnche quest’anno torna a Molfetta “Art&Ciocc – Il Tour dei Cioccolatieri”. Dal 23 al 25 febbraio prossimi, corso Umberto ospiterà il tour dei maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia. Dopo il grande successo degli anni scorsi, Molfetta si trasforma ancora in un museo a cielo aperto di praline, cremini, tavolette, dragèes dalle forme e dai sapori più singolari. Il Comune di Molfetta ha affidato l’organizzazione dell’evento all’azienda “Mark.Co.& Co”- FIVA Confcommercio.

Leggi tutto...

http://www.tourenogastronomici.it/wp-content/uploads/2009/11/sagra_maiale.jpgTROJA – Che la Sagra del Maiale di Faeto sia una delle principali istituzioni gastronomico – culturali della Puglia è noto a tutti. È per questo che da oltre trent’anni essa è uno degli appuntamenti più sentiti dagli appassionati del buon cibo che non mancano di affollare il piccolo borgo montano ogni primo fine settimana di febbraio. È altrettanto noto, ormai da oltre un decennio, che il Nero di Troja sta diventando uno dei principali prodotti dell’enogastronomia pugliese. Un vitigno che era pressoché scomparso nella sua terra d’origine e che oggi, grazie al prezioso lavoro degli ultimi dieci anni, è stato rivalutato ottenendo perfino la D.O.C., Denominazione di Origine Controllata.

Leggi tutto...

http://www.statoquotidiano.it/wp-content/uploads/2011/07/a-montidauni1.jpgTROJA – Accade sempre più spesso che gruppi di camminatori provenienti da tutta Europa decidano di inerpicarsi tra i sentieri dei Monti Dauni per scoprire quei pezzi di natura rimasti ancora incontaminati e quei borghi nei quali la abitudini contadine, le tradizioni e i sapori si sono conservati intatti. Ad accompagnare questi “scopritori di tesori” non possono esserci migliori guide di quelle del Club Alpino Italiano che anche a Foggia organizzano da anni iniziative per conoscere i boschi e i sentieri dei Monti Dauni.

Leggi tutto...

Altri articoli...