15
Mer, Ago

Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

1998 – 2008: undicesimo anno per La Notte della Taranta - il più grande festival musicale dedicato al recupero e alla valorizzazione della pizzica salentina – che vedrà la sua undicesima edizione dal 7 al 23 agosto prossimo in Salento. Il festival è promosso ed organizzato da Regione Puglia, Provincia di Lecce, Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e Istituto Diego Carpitella in collaborazione con Camera di Commercio di Lecce e Gioco del Lotto; produzione e ufficio stampa a cura di Princigalli Produzioni.

 

Mauro Pagani per il secondo anno consecutivo ad orchestrare il concertone finale, proseguendo così il percorso iniziato con l’edizione 2007, che ha posto al centro del progetto musicale della grande notte l’incontro fra le sonorità tradizionali salentine e quelle dell’intero Mediterraneo. La notte del 23 agosto prossimo, nel piazzale dell’ex Convento degli Agostiniani a Melpignano, Pagani dirigerà quindi L’Orchestra La Notte della Taranta con un organico che vede la presenza degli strumenti tradizionali e delle sezioni ritmica, fiati, archi e voci. L’Orchestra si avvarrà anche quest’anno della presenza di musicisti quali Arnaldo Vacca alle percussioni e Mario Arcari, assistente musicale del maestro concertatore, ai fiati.

Tra gli ospiti di questa edizione i più importanti nomi della musica pugliese affermati sul panorama nazionale: Caparezza, rapper che affronta con ironia, sarcasmo e un piglio surreale i più disparati temi sociali e che sul palco della Notte – assieme agli Après la Classe per un brano - metterà in campo tutta la sua energia in un incontro quanto mai indovinato con le nuove sonorità della musica di tradizione salentina; i Sud Sound System, icona salentina e gruppo di punta della scena Reggae italiana, già ospiti nell’edizione 2005 del concertone, portatori di un innovativo linguaggio musicale capace di fondersi perfettamente con i ritmi della pizzica; e i Radiodervish, tra i più affermati gruppi della scena world italiana, da sempre portavoce dell’incontro fra oriente e occidente, recentemente autori di un brano in lingua grica, Yara, secondo singolo dell’ultimo disco L’immagine di te, cantato insieme alla voce rivelazione della Notte della Taranta Alessia Tondo.

In continuità con l’apertura alle musiche del mondo e del Mediterraneo, area culturale in cui il festival si inserisce ormai a pieno titolo, parteciperanno al concertone due grandi artisti della musica internazionale: Richard Galliano, straordinario e versatile musicista francese ai vertici della scena jazz mondiale, capace di esplorare tutti i campi della musica e di piegare lo strumento della fisarmonica a sonorità che vanno da quelle più virtuose del jazz a quelle più avvolgenti della musica mediterranea; Rokia Traorè, cantautrice del Mali, stella indiscussa della world music internazionale, dalla voce inconfondibile a dalle sonorità tribali.
Rokia incarna la nuova generazione di artisti africani che, con grande energia e capacità comunicativa, mantengono consapevolmente vive le proprie radici pur guardando al futuro.
Con le sue performance energiche, la sua voce fortemente evocativa e le sue movenze sinuose incanterà anche il pubblico della Notte della Taranta.

Il Festival itinerante La Notte della Taranta, che precede il concertone finale di Melpignano, si svolgerà dal 7 al 21 agosto (con la consueta pausa il 15 agosto) nelle piazze dei comuni della Grecìa Salentina (Calimera, Carpignano Salentino, Castrignano dei Greci, Corigliano d’Otranto, Cutrofiano, Martano, Martignano, Soleto, Zollino), di Alessano, Galatina, Cursi e Marina di Andrano.  La rassegna ospita alcuni dei gruppi più rappresentativi della scena della pizzica salentina (Zoè, Alla Bua, Tamburellisti di Torrepaduli, Arakne Mediterranea, Uccio Aloisi Gruppu, Zimbarie, Canzoniere Grecanico Salentino, Menamenamò, SalentOrkestra, Ninfa Giannuzzi, Antonio Castrignanò, Enza Pagliara, Anna Cinzia Villani) e numerosi progetti speciali frutto delle collaborazioni sempre più frequenti tra i gruppi salentini di riproposta e musicisti di altra estrazione geografica e culturale.
Bandadriatica di Claudio Prima conclude la Rotta per Otranto, un progetto di esplorazione delle musiche tradizionali dell’area balcanica nato in collaborazione con la Notte della Taranta, che coinvolgerà musicisti croati, albanesi e greci.
Gli Ariacorte propongono una singolare commistione di stili ospitando i Fiamma Fumana, Cisco ex leader dei Modena City Ramblers e le Mondine di Movi, un gruppo di ventiquattro donne della bassa modenese.
I salentini Kamafei duettano invece con i siciliani I Percussonici. Da segnalare infine il ritorno dopo quattro anni di assenza dalle scene degli Xanti Yaca e il concerto dell’Ensemble La Notte della Taranta che proporrà una selezione dei brani più significativi delle passate edizioni del festival.
I concerti avranno inizio ogni sera alle 21.30.
INGRESSO GRATUITO

7 Agosto - CORIGLIANO D'OTRANTO  (Piazza Vittoria)

Ariantica

DisCanto (Festival delle Province)

SalentOrkestra

8 Agosto - MARTIGNANO  (Piazza della Repubblica)

Stella Grande e Anime Bianche

Xanti Yanca

Canzoniere Grecanico Salentino


9 Agosto - CURSI  (Piazza Pio XII)

Ninfa Giannuzzi

Rosapaeda

Tamburellisti di Torre Paduli

10 Agosto - ANDRANO  (Piazzale la Botte)

Briganti di Terra d'Otranto

Menamenamò

Totarella

Malicanti


11 Agosto - CARPIGNANO SALENTINO  (Piazza Duca d'Aosta)

Sciacuddhuzzi

Arakne Mediterranea

Antonio Castrignanò Gruppo Popolare


12 Agosto - STERNATIA  (Villa Comunale)

Schiattacore

Scazzacatarante

Ensamble "La Notte della Taranta"


13 Agosto - ZOLLINO  (Villa Comunale)

Luna Taranta

Agorà

Su' d'Est  ospite Marcello Colasurdo

Officina Zoè


14 Agosto - CASTRIGNANO DEI GRECI  (Zona 167)

Mario Salvi e i Cantori di Villa Castelli

Taranta Social Club e Compagnia di Scherma Salentina

Uccio Aloisi Gruppu


16 Agosto - SOLETO  (Villa Comunale)

La Banda Wagliò e Davide Torrente

Triace in Sebben che siamo donne

Kamafei e Ipercussonici



17 Agosto - CALIMERA  (Area Mercatale)

I Calanti

Maria Moramarco e Uaragniaun

Daniele Durante


18 Agosto - MARTANO  (Largo S. Sofia)

Kalàscima   ospiti Incudine - La Guardia - Vasta

Zimbaria

Anna Cinzia Villani



19 Agosto - CUTROFIANO  (Piazza Municipio)

AriaCorte

ospiti

Fiamma Fumana

Coro delle Mondine di Novi

Stefano Cisco (ex cantante Modena City Rambles)



20 Agosto - GALATINA  (Piazza San Pietro)

Lu Ientu te lu Sud

Antonio Amato Ensemble

BandAdriatica presenta "Rotta per Otranto"



21 Agosto - ALESSANO  (Piazza Don Tonino Bello)

Enza Pagliara

Mimmo Epifani

Alla Bua


LA NOTTE DELLA TARANTA 2009 MELPIGNANO
22 Agosto - Melpignano (Piazzale Ex Convento degli Agostiniani)
CONCERTONE FINALE CON: L’ORCHESTRA “LA NOTTE DELLA TARANTA”

Diretta dal maestro concertatore: MAURO PAGANI

OSPITI:

• Cantori dei Menanenamò

• Giovanni Avantaggiato

• Famiglia Cordella

• Uccio Aloisi Gruppu

• Officina Zoè

• Omaggio a Pino Zimba di Edoardo Winspeare

• Orchestra La Notte della Taranta (maestro Pagani)

• Rokia Traorè

• Rikard Galliano

• Caparezza

• Sud Sound System

• Radiodervish

• Après la Class