47350F36 004B 44A0 9E7C 0715DFA2B70FIl secondo “Caffè Letterario” dell’Associazione Culturale Atlantide è venerdì 8 febbraio alle 18:30 presso El Barrio Verde di Alezio (Parco Comunale di via Mariana Albina) con la presentazione dei due romanzi “La scuola dei giusti nascosti” e “Il Silenzio di Abram: mio padre dopo Auschwitz” di Marcello Kalowski, editi da Laterza. Il primo racconta la storia di due amiche, due liceali, una figlia di un gerarca fascista e l’altra ebrea proveniente dal ghetto, e ne segue i destini incrociati dalla vigilia delle leggi razziali del 38 alla grande retata nazista di Roma il racconto di un padre sopravvissuto al campo di Auschwitz e un figlio che gli vive accanto e si assume il compito di dare voce al suo silenzio. A dialogare con l’autore il prof Pier Paolo Tarsi, docente di storia e filosofia del Liceo Quinto Ennio di Gallipoli.

Leggi tutto...

Il presidente della Regione Michele Emiliano, ha incontrato, oggi, una delegazione di sindaci di Italia in Comune alla presentazione di PugliaPartecipa, il bando promosso dalla regione Puglia che finanzia processi partecipati da Comuni. All'evento erano, infatti, presenti Michele Abbaticchio, sindaco di Bitonto, Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva, Giuseppe Nitti che amministra Casamassima e Tommaso Depalma, Primo Cittadino di Giovinazzo, tutti amministratori locali del coordinamento regionale del partito fondato da Federico Pizzarotti, sindaco di Parma.

Leggi tutto...

Documentario Storico Città di Manduria

Ripopongo a richiesta, un video-post del 14-07-2016, inerente un documentario custodito dalla cineteca di Bologna, sulla nostra cittadina. Nella sequenza si narra la storia di Manduria, dalla civiltà Messapica ai giorni nostri, temporalmente anni '80. Buona Visione

Pubblicato da Manduria su Venerdì 27 luglio 2018

Nel “Borgo Salentino” della provincia tarantina, tra gastronomia locale, artigianalità, storia e cultura del territorio

Giornata sotto i riflettori per Fragagnano (Ta), dove, mercoledì 6 febbraio 2019, arriveranno le telecamere di “ Mezzogiorno in Famiglia ”, programma ideato e diretto da Michele Guardì, condotto da Massimiliano Ossini, Adriana Volpe, Sergio Friscia e trasmesso in onda su Rai 2. Tanti saranno gli incubatori culturali e la gente presente in Piazza Regina Elena, per presentare ad una delle inviate speciali del programma medesimo, le peculiarità culinarie, le produzioni artigianali e le attrattive socioculturali che, la piccola provincia ubicata nel versante orientale della provincia ionica, presenta all’attivo.

Leggi tutto...

Altri articoli...