MOTTOLA. Aldo Moro, uomo di sapere e di fede. In occasione del 41° anniversario della sua morte (9 maggio 1978), questa sera, alle ore 20, presso Masseria Belvedere, il circolo culturale “Carlo Schiavone” vuole ricordare la straordinaria figura dell'uomo, dello statista e della sua tragica vicenda di prigionia e morte. Un modo per porre l’accento sul messaggio e sull'eredità morale che il grande statista ha voluto lasciare alle generazioni future.

Prevista la testimonianza di persone che hanno studiato il suo caso, come il senatore Piero Liuzzi, giornalista e componente della Commissione Parlamentare d'inchiesta al riguardo e il Procuratore Capo di Lagonegro (Pz), Gianfranco Donadio, consulente giuridico nella stessa Commissione Parlamentare d'inchiesta.

 

 

Durante la serata interverranno anche Vinicio Aquaro, scrittore e saggista, che ha conosciuto personalmente Aldo Moro. Saranno lette le sue lettere, vibranti di umanità e che fanno amare Moro, come un “Ecce Homo”, una figura cristologica, destinata al sacrificio supremo. Parteciperanno alla serata anche monsignor Claudio Maniago, vescovo della Diocesi di Castellaneta, presidente nazionale del Centro di Azione Liturgica, membro della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti e don Sario Chiarelli, giudice presso il Tribunale Ecclesiastico Regionale e docente universitario di Diritto Canonico presso la Facoltà Teologica Pugliese, nonché arciprete della chiesa Santa Maria Assunta in Mottola.

I saluti iniziali saranno affidati a Vito Fumarola, storico dell'arte e archeologo, direttore della locale biblioteca comunale. Presenta e modera la presidente del circolo che organizza l’evento, Mina Panaro, che darà voce anche ad alcune righe tratte dalle lettere di Aldo Moro, scritte durante la sua prigionia.

Un’iniziativa resa possibile grazie anche all’Ordine degli Avvocati di Taranto, alla Fondazione Scuola Forense di Taranto nonché all'associazione L.A.T.O.G.A., che sarà rappresentata dal suo presidente Nicola Greco per i saluti istituzionali. L’evento è valido ai fini dell’attribuzione di due crediti formativi per coloro che svolgono attività forense.

E3D20A44 4AE3 4AFA A28F 0B01FD7847B0Sabato 18 maggio alle ore 19:30 presso il Bar Bello di Alezio (via Roma 301)riprendono gli appuntamenti dell'Associazione Atlantide con con Pino De Luca e Sergio Carpinello per la presentazione dei loro libri "Trappole" e "Li pezzetti te cavallu". 

Accompagnatidalle note di Roberto Vantaggiato tra viaggi e canzoni, parole, musica, descrizioni e brani di vita, considerazioni e poesiaPino De Luca e Sergio Carpinellodialogheranno con l’amico Marcello Miggiano in un racconto a più voci delle storie presenti tra le pagine dei loro scritti, legati a doppio filo dall’amore per la cucina, quella vissuta e quella narrata. 

Leggi tutto...

cover 6"Frozen Statue In The Sun" è il primo Ep degli Absynthe Effect, un album che nasce dall'unione di esperienze e influenze musicali dei vari componenti della band. Disponibile in streaming digitale (Spotify, Deezer, Apple Music) e negli store digitali (Bandcamp, iTunes) dal 5 maggio scorso, "Frozen Statue In The Sun" racchiude nelle sue quattro tracce un sound prettamente alternative rock che fa pensare a band alternative italiane come Verdena, Marlene Kuntz e Afterhours

Il progetto Absynthe Effect nasce nel 2017 da un'idea di Stefano Soggiu e Gavino Santoni. Dopo un lavoro di composizione la band è entrata in studio di registrazione pubblicando il demo "P" composto da 4 tracce. Conclusi i lavori del demo entra in formazione il chitarrista Andrea Biosa. La sua entrata ha aiutato a definire il sound degli Absynthe Effect sia in fase compositiva che in fase di registrazione cercando di basarsi su uno stile grunge anni 90 con alcune influenze moderne.

Leggi tutto...

banner SottoSopra19 nomiDopo il sold out dell’anteprima ufficiale a Bari con il live di Franco 126, Sottosopra Fest annuncia la line up della nuova edizione e si conferma la manifestazione hip hop più grande del sud e una della più importanti in Italia: dal 27 luglio al 20 agosto, in Puglia, suoneranno dal vivo i nomi più importanti della scena rap italiana.

Leggi tutto...

Altri articoli...