17
Mar, Lug

Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

“Nelle prossime ore presenterò un’interrogazione al Ministero competente per chiedere di fare chiarezza sulle cancellazioni dei voli Ryanair, una decisione che penalizza soprattutto regioni come la Puglia che con la compagnia irlandese ha stipulato particolari accordi commerciali.”

Lo annuncia in una nota il deputato barese del PD, Alberto Losacco.

“La decisione di Ryanair – prosegue Losacco – rischia d’arrecare danno al settore turistico oltre ai disagi per i viaggiatori pugliesi. Ottanta voli in meno su Brindisi e Bari per le prossime sei settimane, stando all’ultima comunicazione di Ryanair, ma naturalmente non sappiamo se col tempo ne verranno soppressi altri.

Quello aereo è un tassello fondamentale del trasporto regionale, come dimostra l’ulteriore crescita dei passeggeri su Bari e Brindisi di questa estate. Bene allora la decisione della Regione Puglia di verificare se Ryanair non stia venendo meno agli accordi presi, per far scattare le eventuali penali previste dal contratto.

E non è sufficiente il rimborso del biglietto, soprattutto quando la cancellazione viene comunicata, come è accaduto in questi giorni, a una manciata di ore dalla partenza.

Naturalmente non è solo un problema pugliese: con Ryanair, ogni giorno, viaggiano dagli aeroporti di tutta Italia migliaia e migliaia di persone. Per questo è bene che il Ministero intervenga per fare chiarezza. Bisogna tutelare i passeggeri e il diritto alla mobilità.”