foto2 2La band di Los Angeles Love Ghost ha pubblicato il suo nuovo singolo introspettivo “I’ll Be Fine”, per il Mental Health Awareness Month. Danny Sabre (The Rolling Stones, Alice Cooper, the Charlatans, Public Enemy) ha prodotto influenze di rock, rap e trap per trasmettere i sentimenti di solitudine e angoscia che deriva dall'essere un adolescente. "'I'm Be Fine' è una canzone sulla depressione e sull'isolamento".

Questa canzone è stata scritta e registrata mesi prima della crisi COVID-19, ma i temi risuonano ora più che mai con l'isolamento forzato e la mancanza di connessione umana, a causa dell’isolamento forzato. Sebbene la canzone affronti alcuni temi oscuri, ha una generale sensazione di speranza e alla fine della giornata, andrà tutto bene. Con l'uscita di questo nuovo singolo Love Ghost spera di contribuire alla conversazione sulla salute mentale e al mese di sensibilizzazione sulla salute mentale. È solo affrontando questi problemi che lo stigma sulla salute mentale inizia a diminuire, dando a più persone il coraggio di chiedere aiuto.

Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=yMIDItx-__I

 

Love Ghost è una rock band di Los Angeles. Il loro singolo “Let It All Burn” può essere trovato nella playlist ufficiale di Spotify “New Noise”, nelle playlist ufficiali di Apple Music “Breaking Hard Rock” e “Fresh Blood”, e molte, molte altre.

La band è composta da Finnegan Bell (chitarra e voce solista), Ryan Stevens (basso, voce di sottofondo), Samson Young (batteria e voce di sottofondo), Daniel Alcala (chitarra) e Cory Batchler (tastiere).

Read more ...

Puglia, dopo il rimbalzo di ieri oggi ottimi dati. Ieri vi era stato un piccolo picco di positivi, ben 49 rilevati su un totale di 1852 test. Sempre numeri contenuti, quelli dell'epidemia in Puglia rispetto ad altre regioni, però erano abbastanza fuori scala rispetto ai dati degli ultimi giorni creando naturalmente una certa preoccupazione. In realtà facevano riferimento, a detta del Prof. Lopalco, a dei focolai del barese già sotto controllo da giorni e che non destavano grosse preoccupazioni per il futuro, tant'è che il Presidente della Regione Puglia ha anche approvato l'apertura di nuove attività economiche in anticipo rispetto alla tabella di marcia. I numeri di ieri quindi erano un dato "singolare" fortunatamente non confermato oggi. Il bollettino epidemiologico odierno infatti ci mostra altri dati, solo 11 positivi su 1928 tamponi, che fanno scendere il rapporto giornliero tamponi positivi / tamponi totali al minimo storico: 0,06 cioè meno di 1 tampone positivo ogni 100! Di seguito le curve aggiornate:

Read more ...

MASSAFRA (TA). L’emergenza sanitaria legata al diffondersi del Coronavirus, ha imposto, tra le altre misure restrittive, anche la chiusura dei centri diurni socio - educativi e riabilitativi per disabili.

L’adozione di queste misure straordinarie ha posto il rischio di indebolimento della rete di assistenza, supporto e protezione destinata alle persone con gravissime disabilità o con forme di non autosufficienza che vivono nel proprio domicilio. Fra questi rientrano anziani e disabili, che spesso vivono in assenza di un’adeguata rete di protezione familiare e per loro il centro diurno rappresenta un vero e proprio punto di riferimento.

Read more ...

Suburra, Gomorra, Stranger Things e tante altre tra Porsche, Lamborghini e Fiat

 

Negli ultimi anni le serie tv italiane e straniere hanno conquistato milioni di spettatori con le loro trame sorprendenti e avvincenti, divenendo ormai oggetto di culto insieme ai loro protagonisti. Non è raro però che accanto a questi si trovino altre star più silenziose ma non per questo meno importanti: le automobili che li accompagnano nelle loro avventure.

Per questo motivo automobile.it ha selezionato le vetture più rappresentative della ondata più recente di serie TV “cult” in uno speciale di due parti, uno per le serie straniere e l’altro per quelle italiane.

Partendo dagli esempi di casa nostra, la lista è lunga e variegata. Aprono la gallery i modelli vintage protagonisti di Romanzo Criminale: Dandi preferisce guidare la Lancia Fulvia HF Coupé, una berlinetta dalle linee affascinanti e raffinate, mentre il Libanese è spesso a bordo della sua Porsche 911 Cabrio.  

Ambientazione ormai “storica” anche quella di 1992, serie che vede protagonista Stefano Accorsi a bordo di un’altra Porsche, una Carrera Cabrio serie 964 lanciata nel 1989.

I grandi classici delle automobili non finiscono qui, e possono anche essere alla portata di tutti (o quasi): sul piccolo schermo è finita come protagonista anche la Fiat Tipo DGT prima serie, partner fedele di Salvo Montalbano per le strade di Vigata, mentre un’altra Fiat, la 1500S Cabriolet, è guidata da Stefano Carracci tra le strade di Napoli in L’Amica Geniale.

Venendo ad esempi più recenti si arriva a Gomorra e Suburra: nella prima troviamo la VW Touareg di Ciro Di Marzio, l’Alfa Romeo 156 di Genny Savastano e la Mercedes Classe E di Pietro Savastano, mentre tra le vie di Roma troviamo la Jeep Wrangler dura e pura di Aureliano Adami e la fuori serie Lamborghini Murcielago Roadster da 580cv del mitico Spadino Anacleti.

Passando al mondo delle serie tv straniere, non si poteva che partire da due serie che hanno segnato in maniera indelebile l’ultimo decennio televisivo: Breaking Bad e Stranger Things. Walter White di Breaking Bad si sposta per Albuquerque con la sua Pontiac Aztek, mentre in Stranger Things – serie ambientata negli anni ’80 – troviamo una BMW 733i, una Chevrolet Blazer K5, una Ford Pinto e una VW Cabrio.

Un’altra Porsche, la 935 circuit da 560cv, è guidata da Pablo Escobar in Narcos, mentre troviamo le Land Rover 80 e 86 in The Crown e la massiccia Chevrolet Tahoe in House of Cards. Le serie americane non si fanno mancare nemmeno un prototipo futuristico come la Audi Aicon, protagonista di Westworld.

 

More Articles ...