Così ha commentato il Presidente Michele Emiliano:“stiamo realizzando un vero e proprio lavoro di intelligence con i nostri dipartimenti di prevenzione Asl. Dal 4 maggio a oggi sono 15mila i pugliesi che sono rientrati da fuori regione per soggiornare in Puglia ai quali abbiamo imposto la quarantena di 14 giorni e l’obbligo di autosegnalazione. Queste persone vengono contattate dalle Asl che svolgono un’azione di sorveglianza attiva nei loro confronti. Grazie a questo lavoro abbiamo individuato due casi positivi al Covid19, provenienti uno da Milano e l’altro da Bergamo.

Read more ...

In un periodo in cui i viaggi sono limitati, Babbel, app dell’apprendimento delle lingue online, invita tutti a viaggiare virtualmente con un un'infografica realizzata appositamente per andare alla scoperta dalla propria cucina dello street food di tutta Europa.

L’infografica “Parla come mangi” permette a chi legge di scoprire i sapori più autentici dei vari Paesi europei, proponendo una vera e propria “mappa del gusto”: chi mangia cosa? E dove? E chi ha detto che per viaggiare bisogna spostarsi fisicamente, magari prendendo un aereo, e che non si possa invece semplicemente volare con l’immaginazione o dedicarsi alla preparazione di qualche piatto street tipico nella propria cucina, stuzzicando così anche i palati più golosi?

Si parte così per un viaggio attraverso le capitali europee dello street food, alla scoperta delle tradizioni e della cultura gastronomica locale: dai bocadillos spagnoli al dolce pastel de nata portoghese, dalle aringhe olandesi del Nord fino ai souvlaki greci del Sud – ovviamente senza dimenticare i grandi classici regionali italiani, come la pizza al taglio o i soffici tramezzini imbottiti!

E per quando si potrà tornare a viaggiare realmente, nell'infografica si potranno trovare tanti utili consigli per gustare al meglio lo street food in ogni singolo paese, anche in tutta sicurezza! Immancabili le frasi da usare nelle varie lingue straniere per ordinare lo street food in estrema facilità, entrando così nel pieno mood di un vero “local”.

Il viaggio gastronomico proposto da Babbel si conclude con un viaggio nel tempo: curiosità sulla storia antica e moderna dello street food dalla nascita ad Alessandria d’Egitto fino ai moderni social network, che hanno incoronato lo street food come il protagonista assoluto di migliaia di foto e video.

Anche oggi i numeri diffuso dall'osservatorio epidemiologico regionale sono molto bassi, segno di una epidemia, ad oggi, sotto stretto controllo sanitario e che non desta preoccupazione (almeno per ora!). Su 1694 tamponi registrati oggi si sono avuti 8 positivi con un rapporto positivi/tamponi totali di 0,04. Sono oramai dieci giorni che siamo su numeri veramente limitati e questo è veramente un segnale incoraggiante.
Come cittadini dobbiamo però impegnarci a osservare il distanziamento sociale, ad utilizzare la mascherina protettiva e a prestare particolare attenzione all'igiene e alla pulizia, sia delle mani che dei proprio luoghi in cui si vive. E' infatti sufficiente un numero relativamente basso di casi non gestiti per far rigaloppare l'epidemia. Almeno per qualche altra settimana, quindi, non abbassiamo la guardia ed evitiamo luoghi affollati ed assembramenti.

Read more ...

6C1AFF76 8BED 4321 A0AC C26C60F36E61Terzo singolo uscito per la band marchigiana Esperia (dopo la pubblicazione di ben 4 album). Questa volta gli artisti del pesarese hanno fatto le cose in una veste insolita per il loro genere (rock), si sono avvalsi di una formazione per loro musicalmente inedita...Il testo di questo ultimo singolo è stato scritto da Tommaso Gentili, mentre per le musiche, la band, è ricorsa ad un vero e proprio quartetto d'archi. Questo pezzo è la versione di un loro brano precedente, appunto “Nel fashion”, uscito nell'ultimo cd "Tutti al party" in veste elettrica.

Read more ...

More Articles ...